Struccarsi in maniera naturale: come farlo bene (rispettando la pelle)

Per essere sempre bella la nostra pelle richiede della attenzioni particolari, specie quando dobbiamo rimuovere il make up: per questo è molto importante sapere come struccarsi in maniera naturale.

Almeno una o due volte al mese, infatti, dovremmo cercare di usare i prodotti che abbiamo in dispensa per dedicare delle coccole speciali al nostro viso. Ecco come e cosa usare.

Struccarsi in maniera naturale: togliamo tutto

Che si tratti del make up che applichiamo ogni giorno o di un tipo di trucco più pesante che abbiamo usato per una serata speciale, il primo passo da fare è rimuovere tutto.

struccarsi-in-maniera-naturale
Per togliere il make up in maniera naturale possiamo usare l'olio d'oliva o l'olio di mandorle dolci. Per la zona occhi basta metterne un po' su un dischetto struccante e togliere ogni residuo.

Se avete usato un eyeliner o un mascara waterproof ricordatevi che la soluzione è l'olio di cocco: una volta scaldato leggermente stermina qualsiasi rimasuglio di trucco.

Per il resto del viso unite l'olio a un po' di succo di limone e a dello zucchero di canna. Non strofinate: passate leggermente, insistendo sulle zone più truccate.

Detergere la pelle dopo aver rimosso il make up

Dopo aver rimosso il trucco bisogna risciacquare, e se avete deciso di dare alla vostra pelle un po' di respiro sarebbe un vero peccato detergere con un normale sapone industriale. 

Facciamolo, allora, in maniera del tutto naturale. Come? Mettendo su dell'acqua e preparando mezza tazza di camomilla

struccarsi-in-maniera-naturale
Una volta pronta, versatela ancora calda e dentro una foglia d'alloro e, se volete profumare e dare un tocco lenitivo, mettete in infusione anche dei fiori di lavanda.

Scolate, filtrate e aggiungete due cucchiai di semi di chia. Lasciate raffreddare e unite il composto (che dovrebbe essere quasi un gel) a due cucchiai di miele d'eucalipto. Usate il tutto come un sapone e risciacquate con acqua tiepida.

Asciugare la pelle e applicare la crema

Una volta risciaquata la pelle, passate all'asciugatura. Non usate il solito asciugamano: l'ideale dopo questa routine naturale è usare un asciugamano piccolo, possibilmente riscaldato.

struccarsi-in-maniera-naturale
Tamponate delicatamente il viso fino a quando sarà asciutto. Dopodiché procedete ad applicare una crema idratante e nutriente.

La migliore è quella alla bava di lumaca, proprio perché essendo al 100% naturale moltiplica l'efficacia dei passaggi che avete compiuto.